trad

Cinque punti chiave dai risultati delle elezioni primarie di martedì

Gli elettori in Alabama, Arkansas, Georgia, Virginia e Washington, DC, hanno votato martedì nell'ultimo turno delle primarie.

I risultati hanno sollevato ancora una volta la questione di quanto possa essere influente l'approvazione di Donald Trump per un candidato, con la democratica georgiana Stacey Abrams che ha avuto una serata di maggior successo in termini di scelte.

Qui di seguito, Newsweek dà un'occhiata ad alcuni dei punti chiave delle primarie del 21 giugno negli Stati Uniti.

Donald Trump fallisce ancora in Georgia

L'ex presidente aveva sostenuto due candidati alle primarie del GOP di martedì, Vernon Jones nel 10° distretto del Congresso e Jake Evans nel 6°, entrambi pesantemente battuti dal loro avversario ai ballottaggi.

Il proprietario dell'azienda di autotrasporti Mike Collins ha sconfitto Jones, un ex democratico che ha fatto una serie di osservazioni incendiarie durante la campagna, di circa il 75% al ​​25%.

Le elezioni originali del 25 maggio sono state molto più vicine, con Collins che è appena uscito in cima a Jones dal 25.6% al 21.6. Tuttavia, Collins ha ricevuto una spinta dopo aver ricevuto un'approvazione dal governatore Brian Kemp prima del ballottaggio.

Altrove, l'Evans, appoggiato da Trump, è stato anche pesantemente sconfitto dal medico Rich McCormick dal 67% al 33%.

Le due sconfitte dei candidati approvati da Trump fanno seguito a Kemp che ha battuto in modo completo David Perdue, approvato da Trump, alle primarie del governatore a maggio.

Anche il rappresentante Jody Hice, candidato approvato da Trump alle primarie del Segretario di Stato della Georgia, è stato pesantemente picchiato il 24 maggio dall'incumbent Brad Raffensperger in un altro segno che gli elettori della Georgia stanno rifiutando i tentativi di Trump di influenzare i risultati.

LEGGERE :   Dove trovare Ralts e come svilupparlo
Donald Trump parla durante un raduno Make America Great Again all'aeroporto Richard B. Russell di Roma, Georgia, il 1° novembre 2020.
BRENDAN SMIALOWSKI / Afp / Getty Images

Stacey Abrams frusta Trump in Georgia

In confronto, tre democratici appoggiati dal candidato governatore Stacey Abrams hanno tutti vinto il ballottaggio degli uffici in tutto lo stato martedì.

Il rappresentante statale Bee Nguyen ha sconfitto Dee Dawkins-Haigler nella corsa democratica per segretario di stato, mentre Charlie Bailey ha battuto Kwanza Hall alle primarie del luogotenente governatore e il rappresentante statale William Boddie Jr. ha battuto Nicole Horn alla candidatura del commissario democratico al lavoro.

Tutti e tre sono stati sostenuti da Abrams, che spera di spodestare il governatore Kemp a metà mandato di novembre.

Il candidato governatore democratico Stacey Abrams parla ai media durante una conferenza stampa presso la Israel Baptist Church mentre gli elettori si dirigono alle urne durante le primarie della Georgia il 24 maggio 2022 ad Atlanta, Georgia.
Joe Raedle / Getty Images

Rand Paul e Ted Cruz non sono riusciti a salvare Mo Brooks, ma Trump potrebbe averlo fatto?

In Alabama, Katie Britt ha sconfitto il rappresentante Mo Brooks in un ballottaggio per la nomination repubblicana al Senato.

Brooks era stato originariamente approvato da Trump, ma l'ex presidente ha ritirato il suo sostegno dopo che il membro del Congresso ha detto che le persone dovrebbero abbandonare le elezioni del 2020.

Brooks ha continuato a essere la scelta preferita per un certo numero di repubblicani di alto profilo, inclusi i senatori Ted Cruz e Rand Paul e la deputata della Georgia Marjorie Taylor Greene.

Tuttavia, non è stato abbastanza perché Britt, che alla fine Trump ha approvato nella gara, ha battuto Brooks dal 63% al 37%.

Si potrebbero ora sollevare domande sul fatto che Trump continuando a sostenere Brooks, un alleato chiave dell'ex presidente che ha parlato alle proteste del 6 gennaio "stop the steal" a Washington, sarebbe stato sufficiente per portare il membro del Congresso oltre la linea e vincere il Nomina del GOP dell'Alabama al Senato.

LEGGERE :   Il bassista dei Bon Jovi Alec John Such è morto a 70 anni

Bee Nguyen in rotta per fare la storia

Dopo la sua nomina a segretario di stato della Georgia, Nguyen potrebbe ora diventare la prima donna asiatica dello stato eletta a una carica in tutto lo stato.

Nguyen affronterà ora Raffensperger a metà mandato. Raffensperger è forse meglio conosciuto per essere dall'altra parte di una chiamata in cui Trump gli chiedeva di "trovare" 11,780 voti per aiutarlo a vincere le elezioni del 2020 in Georgia.

In un tweet dopo la sua vittoria elettorale, Nguyen ha notato il potenziale significato storico se dovesse vincere le elezioni di novembre.

"Sono ufficialmente la candidata democratica per la corsa al Segretario di Stato della Georgia", ha scritto. "Unisciti a me nel fare la storia sconfiggendo Brad Raffensperger e aiutandomi a diventare la prima donna asiatica eletta a una carica politica in tutto lo stato in Georgia!"

GOP Mainstream sconfigge MAGA in Virginia

Jen Kiggans, un senatore dello stato, è riuscita a vincere le primarie per il 2° distretto congressuale della Virginia dopo aver sconfitto pesantemente il candidato MAGA Jarome Bell del 56% a 27.

Bell era noto soprattutto per aver chiesto l'esecuzione di tutti coloro che hanno commesso frodi elettorali e per aver suggerito che un audit delle elezioni del 2020 deve essere effettuato in tutti i 50 stati.

Sebbene Trump non abbia approvato Bell, si è definito un candidato "America First" e mirava a fare appello alla base dell'ex presidente.

Al contrario, Kiggans ha descritto l'attacco del 6 gennaio che Trump è accusato di incitare come un "giorno buio per il nostro Paese e una macchia per la nostra democrazia" e ha affermato che gli elettori non lo hanno ritenuto importante durante la campagna.

LEGGERE :   Queste app di meditazione sessuale vogliono tirarti fuori. Potresti anche addormentarti.

"È l'economia, l'economia, l'economia", ha detto The New York Times.

Cet articolo è traduit automatiquement. N'hésitez pas à nous signaler s'il ya des erreurs.

Continua a leggere...
Pulsante Torna all'inizio della pagina
Fermer