trad

Il regista di "Good Omens" Douglas Mackinnon esorta "Catena di produzioni scozzesi" poiché la ricerca mostra $ 700 milioni generati nel 2019 nella nazione

Douglas Mackinnon, regista e produttore esecutivo delle serie Amazon Good Omens e Ragazzi Anansi, ha sollecitato il mantenimento di una "catena di produzioni" in Scozia, poiché una ricerca storica rileva che il settore cinematografico scozzese ha generato oltre 500 milioni di sterline (613 milioni di dollari) e creato 10,000 posti di lavoro nel 2019.

Mackinnon, che ha anche diretto episodi di Linea di condotta e Doctor Who, ha emesso una parola di avvertimento che un effetto "boom and bust" infetterà l'industria televisiva e cinematografica scozzese a meno che i produttori non mantengano una serie di progetti.

Ha "fiducia" che la base di competenze della nazione sia notevolmente migliorata negli ultimi anni e che dirigenti qualificati che avevano inizialmente lasciato il paese stiano tornando a lavorare su progetti, mentre una vasta gamma di programmi di formazione sta portando avanti la generazione successiva.

"Dobbiamo continuare a girare per assicurarci che ci sia una catena di produzioni in arrivo in Scozia in futuro, dando continuità al cast e alla troupe", ha detto a Deadline. "Abbiamo equipaggi di livello mondiale in Scozia che possono lavorare ai massimi livelli e che dovrebbero dare fiducia a tutti".

Mackinnon stava parlando con Deadline alla vigilia della pubblicazione di un rapporto Screen Scotland primo nel suo genere che ha rivelato che 567 milioni di sterline (700 milioni di dollari) sono stati generati dal settore cinematografico locale nel suo paese d'origine nel 2019, l'ultimo anno per il quale i dati sono disponibili.

Durante quell'anno pre-pandemia furono creati più di 10,000 posti di lavoro, la maggior parte nello sviluppo e nella produzione.

Da allora, una seconda stagione dell'adattamento di Terry Pratchett di Neil Gaiman Good Omens ha girato insieme a un altro adattamento di Pratchett, Ragazzi Anansi, Amazon La trivella, Il Batman e Indiana Jones film e altri programmi non annunciati per streamer, Deadline capisce, insieme a numerosi programmi per emittenti britanniche.

LEGGERE :   Power Book II: Ghost stagione 2 episodio 4: Zeke Monet e La Mecca sono il figlio?

Mackinnon ha detto di aver intervistato gli studi di tutta la Gran Bretagna quando ha esplorato le location per gli spettacoli in Amazzonia e la Scozia "ha avuto la meglio".

Ha elogiato Screen Scotland per aver "autorizzato le persone a creare studi" e aver avuto un'influenza sul governo scozzese, che ha spinto per una maggiore produzione.

"È merito di Screen Scotland che quando qualcuno come me alza la mano e dice 'Abbiamo grandi produzioni, la Scozia può darci un'occhiata?', c'è abbastanza spazio [in studio] e funziona", ha aggiunto.

L'anno scorso, la BBC e Screen Scotland hanno rinnovato una partnership per 3 milioni di sterline (3.7 milioni di dollari) da inserire nella TV scozzese in tre anni in tutti i generi.

Cet articolo è traduit automatiquement. N'hésitez pas à nous signaler s'il ya des erreurs.

Continua a leggere...
Pulsante Torna all'inizio della pagina
Fermer