trad

Senatori del GOP che favoriscono il disegno di legge sulle armi chiamati traditori, confiscatori dai pari del GOP

I repubblicani si stanno scagliando contro i senatori del GOP che sostengono la legislazione bipartisan sulle armi come "traditori" che stanno aiutando i democratici a "sequestrare" le armi da fuoco.

Martedì un disegno di legge bipartisan sulle armi ha eliminato il suo primo ostacolo procedurale con il sostegno di 14 repubblicani al Senato, mentre i membri del GOP si sono rivolti ai social media per ammonire i loro colleghi che hanno votato per la legislazione. Gli appelli a rafforzare le leggi sulle armi sono aumentati di recente in risposta alle sparatorie di massa mortali del mese scorso in una scuola elementare a Uvalde, in Texas, e in un negozio di alimentari a Buffalo, nello stato di New York.

Sebbene il disegno di legge concordato dai senatori bipartisan sia notevolmente attenuato dalle proposte democratiche che sono state costantemente respinte dai repubblicani per decenni, alcuni membri del Congresso del GOP e altri conservatori si sono rapidamente scagliati contro i repubblicani del Senato che hanno sostenuto il disegno di legge.

La rappresentante Marjorie Taylor Greene, repubblicana della Georgia, ha accusato i senatori del GOP di "aiutare i democratici a confiscare le vostre armi" in un tweet mercoledì. Il tweet includeva anche un video clip in cui suggeriva durante una conferenza stampa che tutti i 14 senatori sarebbero stati votati fuori carica.

"[Il presidente] Joe Biden... è amico di questi senatori repubblicani", dice Greene nel videoclip. "Le persone in tutto il nostro paese sono furiose con loro... Questi sono i senatori repubblicani che gli elettori repubblicani non supportano più".

Durante un'apparizione sul conservatore One America News Network's A fuoco con Addison Smith, il rappresentante repubblicano Louie Gohmert del Texas ha affermato che i repubblicani che hanno sostenuto il disegno di legge erano colpevoli di "tradimento", paragonandoli al disertore della guerra d'indipendenza americana Benedict Arnold.

LEGGERE :   Spy x Family Episode 10 Ora di rilascio, data e anteprima

"Lascia che te lo dica, l'ultima volta che c'è stato un tradimento come questo, su questo disegno di legge sulle armi, Benedict Arnold ha dovuto trasferirsi in Inghilterra", ha detto Gohmert. "Poiché semplicemente non l'ha fatto, aveva più amici lì di quanti ne avesse negli Stati Uniti".

Republicans Bipartisan Gun Bill GOP Senators Betrayal
I rappresentanti repubblicani Marjorie Taylor Greene, Louie Gohmert e Matt Gaetz sono tra i conservatori che si sono scagliati contro 14 senatori del GOP per aver sostenuto un disegno di legge bipartisan sulle armi. Greene, Gohmert e Gaetz, da sinistra a destra, sono raffigurati insieme durante una conferenza stampa al Campidoglio di Washington, DC, il 7 dicembre 2021.
Anna Moneymaker/Getty

Il conduttore di Fox News Tucker Carlson ha accusato il senatore repubblicano John Cornyn del Texas, che ha votato per il disegno di legge, di essere "andato di estrema sinistra negli ultimi anni" mentre discuteva il disegno di legge prima del voto martedì sera.

"C'è mai stata una svendita più grande e più sfacciata di qualsiasi gruppo di elettori di quella che stanno facendo i senatori repubblicani Mitch McConnell, John Cornyn e gli altri in questo momento?" ha detto Carlson. “Parlare di una sovversione della democrazia”.

"Se continuano così, il sistema crollerà", ha aggiunto. "Hai la rappresentanza degli interessi dei tuoi elettori, ecco perché sei lì."

Durante una discussione domenicale con il senatore del GOP Mike Lee dello Utah, che ha votato contro il disegno di legge, il conduttore di Fox News Shannon Bream ha osservato che i sondaggi della rete di notizie conservatrice hanno indicato che la grande maggioranza degli americani è a favore del rafforzamento delle leggi sulle armi.

"I sondaggi di Fox News mostrano che c'è molta forza dietro alcune di queste proposte a questo punto", ha affermato Bream. "C'è molto slancio, almeno nella sfera pubblica, per fare questo".

LEGGERE :   Confermato il giurato canaglia? Gli utenti di Twitter si sono scatenati dopo aver notato la citazione scritta da Juror

Il disegno di legge bipartisan include controlli più severi dei precedenti per gli acquirenti di armi di età compresa tra 18 e 21 anni, colmando la cosiddetta "scappatoia del fidanzato", finanziamenti per programmi di salute mentale e finanziamenti per programmi di intervento in caso di crisi che potrebbero sostenere le leggi statali sulle armi "bandiera rossa".

"I senatori repubblicani che hanno votato per sostenere le leggi della bandiera rossa sono traditori della Costituzione e del nostro paese", ha twittato mercoledì il rappresentante Matt Gaetz, repubblicano della Florida.

Newsweek ha contattato la Conferenza repubblicana del Senato per un commento.

Cet articolo è traduit automatiquement. N'hésitez pas à nous signaler s'il ya des erreurs.

Continua a leggere...
Pulsante Torna all'inizio della pagina
Fermer