trad

Punti caldi: come Manchester sta rapidamente diventando una calamita per le produzioni internazionali

Poiché il boom della produzione nel Regno Unito non mostra segni di cedimento e la carenza di capacità e di troupe a Londra e dintorni continua a creare problemi ai produttori, Manchester sta rapidamente diventando una destinazione attraente per le troupe cinematografiche e televisive internazionali. La città si trova, in linea d'aria, a sole 163 miglia a nord della capitale inglese e i suoi esclusivi Space Studios Manchester di 85,000 piedi quadrati, a soli cinque minuti dal centro della città, hanno ospitato produzioni prolifiche che vanno da Jared Leto della Sony/Marvel. Morbius a Netflix Anatomia di uno scandalo a più stagioni del dramma gangster della BBC Peaky Blinders.

Mentre la città ha una lunga storia di hosting di film locali come Giorni 28 tardi or L'Est è l'Est così come gli acclamati programmi televisivi britannici che vanno da Queer As Folk a Spudorato e l'iconico sapone di lunga data Coronazione Street, negli ultimi anni la città ha davvero intensificato i suoi sforzi per posizionarsi come destinazione globale per le riprese.

"Quello che vogliamo fare è assicurarci di raggiungere il mondo intero", afferma Bobby Cochrane, direttore dell'ufficio cinematografico di Screen Manchester. “Facciamo 15-20 spettacoli all'anno in città, quelli che molti produttori potrebbero presumere siano fatti a Londra. Ma abbiamo le capacità e il know-how e siamo in missione per portare avanti davvero la città”.

Nel 2014, pochi anni dopo che la BBC aveva deciso di trasferire la maggior parte delle sue operazioni a MediaCityUK di Greater Manchester a Salford Quays, il consiglio ha investito 35 milioni di sterline (42.7 milioni di dollari) per trasformare i capannoni di produzione Fujitsu degli anni '1970 a West Gorton, Manchester, in quello che ora è Space Studios. L'imponente sito ad alte prestazioni si estende su sei stadi sonori che vanno da 9,000 piedi quadrati a 30,000 piedi quadrati e recentemente è stato concesso il permesso di costruire altri due palchi a ulteriori 20,000 piedi quadrati ciascuno, portando lo spazio a 105,000 piedi quadrati. È attrezzato con uffici di produzione, deposito di oggetti di scena e spazio per l'officina, i lavori completi.

LEGGERE :   Solo Shuffle è l'imminente modalità Round Robin PvP di World of Warcraft

"Abbiamo creato una sorta di sportello unico in un unico spazio", afferma Dean Sinacola, direttore dello studio di Space Studios per il cinema e la TV. "Non c'è niente che non possa essere noleggiato o utilizzato, e funziona davvero bene che siamo a soli cinque minuti dal centro della città."

Dall'inizio di Screen Manchester tre anni fa, la città ha visto 45 grandi serie TV e lungometraggi girati nella regione con una spesa stimata di £ 13.7 milioni ($ 16.7 milioni). Altri progetti includono Sky's cobra, Canale 4' È un peccato, stagione 4 di The Crown con Netflix, Amazon anni e anni, della BBC World On Fire così come, più recentemente, il dramma soprannaturale degli Sky Studios Il sorgere.

"Ci occupiamo di qualsiasi cosa, dai vox pop ai lungometraggi ai fiction TV per cose come chiusure stradali, assistenza della polizia, fermate in autostrada, effetti speciali, quel genere di cose", afferma Cochrane, i cui uffici si trovano presso gli Space Studios. "Il nostro compito è rendere tutto il più fluido possibile: possiamo davvero fare qualsiasi cosa".

È questo tipo di operazione regolare che consente alla città di rinnovare la sua regione del Northern Quarter in una moderna New York per Morbius e poi trasforma rapidamente la stessa area nella New York degli anni '1940 per il dramma della Seconda Guerra Mondiale di Sky Das Boot.

"È stato un test enorme", ricorda Cochrane dell'inversione di tendenza della settimana. "Ma questo è il punto dell'ufficio del cinema."

In effetti, le produzioni hollywoodiane e internazionali sono state a lungo attratte dal Regno Unito per il suo attraente sgravio fiscale del 25%, le sue location e le sue troupe altamente qualificate. Mentre il livello di investimento nelle regioni settentrionali del paese è impallidito rispetto agli investimenti nella regione della Greater London e nel sud-est, grazie alla lunga storia di Manchester di lavorare su produzioni locali, le troupe sono lì e sono disponibili.

LEGGERE :   Anteprima dell'episodio 4 della stagione 4 di Yellowstone: "Vincere o imparare"

Uno degli argomenti scottanti dell'ultimo anno è stata l'enorme carenza di personale in tutto il Regno Unito, in particolare a Londra e dintorni. Ma gli equipaggi di Manchester, dice Cochrane, sono esperti e disponibili.

"Non è come quel messaggio londinese in cui è opportuno esplodere e non possiamo fare nulla, piuttosto ci sono ancora opportunità per i produttori di portare contenuti", dice.

Il direttore delle vendite di Space Studios, Mark Hackett, afferma che gran parte della sua direttiva è aumentare la consapevolezza delle capacità delle troupe di Manchester, che includono truccatori e costumisti che hanno lavorato con artisti del calibro di Tom Hardy, Cillian Murphy ed Helena Bonham Carter.

"Ci sono equipaggi qui, a differenza del sud-est, dove c'è un'enorme carenza", afferma Hackett. “E diventerà più difficile. Abbiamo forse quattro o cinque squadre capaci in tutti i reparti con gli unici HoD che vengono introdotti, come nel caso del mondo. Per Amazon, Netflix e Apple abbiamo approfondito la disponibilità della nostra squadra e questo si è rivelato davvero positivo”.

L'amministratore delegato degli Space Studios, Rob Page, aggiunge: “Le abilità non diminuiscono man mano che ci si sposta nel paese – abbiamo una troupe di livello mondiale che è qui e pronta a lavorare alla produzione che può sostenere cinque o sei spettacoli contemporaneamente. "

Al momento, Screen Manchester e Space Studios stanno compilando un database per mostrare dove si trovano le lacune nel settore e una volta popolato, contatteranno l'enorme popolazione universitaria della città per provare a potenziare in modo proattivo la sua infrastruttura.

LEGGERE :   Qual è la migliore stagione di American Horror Story?

Dal punto di vista dei costi, Manchester come città è sempre stata più economica di Londra e del sud-est. Dal punto di vista del palcoscenico, Hackett osserva che il tariffario degli Space Studios costa da un quarto a un terzo del costo di un palcoscenico londinese.

"Inoltre, siamo in grado di offrire un tariffario specifico su misura alle società di produzione con sede nella regione", afferma. “E questo è solo per supportare la comunità che abbiamo qui. Ma questo non è specifico e non disponibile per altre produzioni. Valuteremmo sempre le cose caso per caso in termini di ciò che una produzione ci offre in cambio, per quanto tempo stanno con noi, quel genere di cose".

Per avviare, la città cosmopolita offre una gamma ricca e diversificata di luoghi che possono imitare le città di tutto il mondo. La ricca storia industriale di Manchester significa che è una città ricca di architettura originale ed edifici d'epoca. Titolo da Oscar The Darkest Hour, ad esempio, ha utilizzato il municipio di Manchester come doppio per le Houses of Parliament. In termini di connettività, l'aeroporto di Manchester è un aeroporto internazionale che gestisce voli diretti da e per New York.

"Le location sono qui, gli studi sono qui, l'intera infrastruttura è qui", afferma Cochrane. "Allora, perché non lo sei?"

Cet articolo è traduit automatiquement. N'hésitez pas à nous signaler s'il ya des erreurs.

Continua a leggere...
Pulsante Torna all'inizio della pagina
Fermer