trad

La modalità in terza persona di Resident Evil Village è un ottimo servizio per i fan

Come fan del franchise di Resident Evil, la maggior parte dei giochi in terza persona è stata una parte importante di ciò che amo di loro. Come ho scritto nel mio articolo sull'accessibilità, mentre ho giocato a molti sparatutto in prima persona, la mia libreria di giochi non è esattamente fornita di un sacco di questi. Quindi, quando è stato annunciato che il settimo e l'ottavo gioco sarebbero stati solo in prima persona, puoi immaginare il mio cuore che sprofonda dopo aver sentito la notizia anni fa. Sebbene le modalità in prima persona in entrambi i giochi presentassero qualcosa di nuovo, semplicemente non sembravano i giochi passati a cui ho giocato: qualcosa sembrava un po' strano.

VIDEO DEL GIORNO DUALSHOCKERS

Per un po', speravo che Capcom includesse una vera e propria modalità in terza persona, specialmente quella usata nei recenti remake, incluso l'imminente remake del quarto gioco. Bene, ho realizzato il mio desiderio, poiché Capcom ha annunciato che una vera modalità in terza persona sta arrivando a Resident Evil Village. Sebbene la sua rivelazione finale fosse un po' strana, la campagna, le aree e i boss distintamente a tema erano un vero spasso, come un grande parco a tema spettrale con varie "zone" diverse.

Sono anche contento che Capcom abbia aspettato solo un anno per annunciarlo, il che probabilmente significa che la nuova modalità in terza persona del gioco era stata pianificata da sempre e sarebbe sempre stata utilizzata per suscitare intrighi per il prossimo DLC. Sembra semplicemente organico e anche se vorrei che fosse confezionato con il gioco, sono felice che stiamo ottenendo questa modalità. In più sarà davvero bello vedere Ethan Winters da un punto di vista diverso, e aggiunge molto anche in termini di rigiocabilità, sia dal punto di vista del gameplay che dal punto di vista estetico. Sono entusiasta di vedere come vengono alterati i filmati, sono entusiasta di vedere come appare anche la ricarica delle armi e l'interazione con porte e altri oggetti.

LEGGERE :   Anteprima: Dragon Ball The Breakers rende la sopravvivenza di Cell uno sforzo di squadra
Alex Winters passeggia nella casa delle bamboleAlex Winters passeggia nella casa delle bambole

Quando ho acceso il gioco per la prima volta sulla mia nuova PlayStation 5, sono rimasto sorpreso da quanto fosse dettagliato tutto nel villaggio. Le aree dell'acciottolato di Resident Evil Village sembravano dettagliate, camminare fino alla casa delle bambole (che non sarà mai super inquietante) mi ha indotto a sorseggiare nella sua gloria estetica inquietante, e le varie trappole e l'atmosfera mi hanno tenuto con il fiato sospeso. Facile dire che mi è piaciuto molto il gioco la prima volta. Ora con l'arrivo della modalità in terza persona, non vedo l'ora di rivisitare quei luoghi ancora una volta.

La nuova angolazione della telecamera offre una nuova prospettiva, in particolare su quanto saranno diversi i filmati, se non del tutto, e in che modo le interazioni con i nemici differiscono rispetto a una visuale in prima persona (ricorda, l'intero gioco fino ai filmati è stato dalla prima... prospettiva della persona, quindi è probabile che sembri molto diverso). Farsi prendere e pugnalare dalla mamma, voglio dire, Lady Dimitrescu da una prospettiva in terza persona offre un nuovo modo di vivere il gioco, dando la sensazione di avere queste interazioni per la prima volta.

Quando la serie è diventata in prima persona con Resident Evil 7 nel 2017, ho rispettato Capcom per aver cambiato le cose, specialmente con PlayStation VR: probabilmente volevano che le persone avessero e condividessero esperienze in qualche modo simili. So che prima ho detto che il mio cuore è affondato quando ho scoperto che Biohazard e Village erano in prima persona, ma in quel dolore è arrivata anche la comprensione e la volontà di dare una possibilità a questo nuovo modello. L'ho fatto e, beh, non era per me.

Alex Winters punta una pistola dopo aver sparato a un LycanAlex Winters punta una pistola dopo aver sparato a un Lycan

Quindi, con questo ritorno in terza persona, mando un grande "grazie" a Capcom per aver dato a me e ad altri che hanno giocato a varie versioni di Resident Evil nel corso degli anni ciò che volevamo. Grazie per averci ascoltato e il nostro feedback. Non vedo l'ora di ottenere il DLC e provare la classica ma nuova vista, oltre a giocare alla nuova storia.

IL PROSSIMO: Killing Floor 2 riceve l'aggiornamento gratuito di Tidal Terror

Cet articolo è traduit automatiquement. N'hésitez pas à nous signaler s'il ya des erreurs.

Continua a leggere...
Pulsante Torna all'inizio della pagina
Fermer