trad

La grande Lisa Fernandez di softball su come lo sport insegna "così tanto sulla vita"

Lisa Fernandez, 51 anni, è stata spesso definita la più grande di tutti i tempi del softball femminile. Lanciatrice prepotente e grande battitore, negli anni '1990 ha guidato l'UCLA Bruins a due titoli nazionali e la squadra olimpica degli Stati Uniti a tre medaglie d'oro, contribuendo a innescare l'enorme crescita di popolarità di questo sport da allora. Ora è assistente allenatore all'UCLA. La conversazione seguente è stata modificata per spazio e chiarezza.

Newsweek: La tua carriera da giocatore sarebbe stata possibile prima del Titolo IX?

Lisa Fernandez: Sicuramente non credo che la mia carriera sarebbe stata la stessa. Sono nato nel 1971. È arrivato davvero in un momento in cui ho potuto raccogliere i frutti di coloro che si sono sacrificati prima di me.

E la tua carriera da allenatore?

Qualsiasi opportunità nell'atletica leggera femminile è stata fortemente influenzata dal Titolo IX. Molte persone vogliono dargli una svolta negativa. L'affermazione è che toglie agli uomini, e non è di questo che si tratta. Non si tratta di togliere agli uomini. Si tratta di "Uomo, diamo di più agli uomini, diamo di più anche alle donne". Oserei dire che ci sono parecchi sport, se non tutti gli sport femminili, che sono stati influenzati positivamente da ciò che il Titolo IX è stato in grado di fare. E non solo dal punto di vista atletico, ma molto di più di quello che fa, solo la costruzione del carattere. Lo sport è un modo per insegnare così tanto sulla vita giocando.

ATENE - 15 AGOSTO: La brocca Lisa Fernandez degli Stati Uniti lancia in Australia durante la partita preliminare di softball il 15 agosto 2004 durante i Giochi Olimpici Estivi di Atene 2004 allo Stadio di Softball nel Complesso Olimpico di Helliniko ad Atene, in Grecia.
Ezra Shaw/Getty

Pensi che gli sport universitari femminili stiano ottenendo le risorse di cui hanno bisogno?

LEGGERE :   Parker Young reciterà nel pilot della ABC 'Criminal Nature'

In senso generale, probabilmente no. Non su tutta la linea, questo è certo. Potrebbero esserci alcune, alcune scuole, che potrebbero avere l'opportunità di essere in grado di fornire parità di accesso. Non conosco queste informazioni, quindi non posso davvero parlarne.

Come si confrontano le risorse con quando stavi giocando?

Quando ho giocato alle College World Series, la nostra platea era gremita di 2,500 persone, e c'erano collinette erbose sul lato dello stadio dove le persone potevano sedersi e guardare la partita così come i posti dietro casa base, e avevano sempre gradinate a livello esterno. Quando lo vedi ora, sono 12,500 persone e lo stadio è pieno di posti in tribuna e posti a tre livelli. È appena esploso e mi scalda sapere che ci sono così tante donne che hanno guadagnato opportunità.

LOS ANGELES, CA - 07 AGOSTO: Lisa Fernandez partecipa al 15° gala annuale della Harold & Carole Pump Foundation presso l'Hyatt Regency Century Plaza il 7 agosto 2015 a Los Angeles, California.
Araya Doheny/Getty

Le sfide ora sono diverse?

Ora le nostre sfide sono far crescere il nostro gioco e portare il nostro gioco al livello successivo, coinvolgere più persone, creare un campionato professionistico, avere l'opportunità di ottenere più pubblicità o più tempo in TV. Quindi sono sfide diverse. Abbiamo ancora la sfida di fondo [della disuguaglianza con le squadre maschili]. Perché a meno che non siamo al 100% su tutta la linea, attraverso ogni università, attraverso ogni scuola, completamente finanziati e non abbiamo equamente le attrezzature, le finanze e il budget di cui abbiamo bisogno, combatteremo sempre quella battaglia.

LEGGERE :   Quote, quote del football del giovedì sera: scegli Patriots vs. Falcons, pronostici NFL degli esperti per il 30 agosto

È giusto che gli allenatori di baseball dei college maschili generalmente guadagnino più degli allenatori di softball femminili?

Non dovrebbe esserci una disparità. La qualità degli atleti che produci e il successo degli atleti che produci e, probabilmente la cosa più importante, il carattere delle persone che hai aiutato a produrre, porta notorietà all'università. Come allenatore collegiale, questo fa parte di ciò per cui vieni ricompensato. È decisamente difficile quando vedi che il semplice essere un maschio offre a [qualcun altro] l'opportunità di guadagnare di più. Penso che sia qualcosa su cui stiamo lavorando.

Banner della settimana di notizie
Newsweek

Cet articolo è traduit automatiquement. N'hésitez pas à nous signaler s'il ya des erreurs.

Continua a leggere...
Pulsante Torna all'inizio della pagina
Fermer