trad

TikTokker afferma che il video mostra il suo ex marito che avvelena le sue torte del Ringraziamento

Una donna su TikTok ha condiviso un video che, secondo lei, mostra suo marito che avvelena le torte che ha preparato per il Ringraziamento.

La clip, pubblicata da @hsara2008, identificata solo come "Sarah", è stata guardata oltre 3 milioni di volte da quando è stata pubblicata il 18 aprile. Il video è registrato da una telecamera nascosta ad anello e sembra catturare l'uomo mentre versa qualcosa sulle torte .

“Qui puoi vedere il mio ex marito che sbircia da dietro l'angolo per vedere se sto uscendo dalla mia camera da letto. Sono le 5 del mattino il giorno del Ringraziamento. Avevo appena fatto le torte la sera prima. Avevo già avviato il divorzio e gli avevo detto che volevo andarmene", racconta Sarah. “Lo vedi infilarsi la mano in tasca, sollevare la carta stagnola sulle torte e spruzzare qualcosa su tutte quelle torte. Quindi, quello è stato il momento in cui ho saputo per certo, con prove, di essere stato avvelenato più e più e più e più volte per anni, e alla fine l'ho catturato in un video.

Sarah entra più nel dettaglio in una serie di cinque video aggiuntivi. Dice che dopo aver ingrandito il video originale, crede che la sostanza messa sulle torte fosse un collirio. La polizia era d'accordo con lei, ha detto, quando ha mostrato loro il video. Non solo, ma di solito i colliri non si trovavano a casa loro: dice che ha gli occhiali e non usa le gocce, e dal momento che il suo ex ha una vista 20/20, nemmeno lui.

Il giorno del Ringraziamento, dice, si è svegliata dopo averlo sentito andare in giro per la cucina ed è andata al suo telefono per guardare il feed dalla sua telecamera nascosta.

“L'ho visto farlo dal vivo e mi sono seduto lì e tremava. Questo non era qualcuno che ho appena incontrato. Questa è una persona con cui sono stata per 12 anni e mezzo, come se non fossi sicura del motivo per cui stavo vedendo quello che stavo vedendo, ma era quello che era", ha detto.

LEGGERE :   I 30 migliori nomi di clan eleganti e migliori per il nuovo stato di PUBG »FirstSportz
Una donna dice di aver beccato il suo ex marito in video ad avvelenamento di torte che ha preparato per una cena del Ringraziamento con suo fratello e il suo migliore amico.
iStock/Getty

Quella mattina, ha cercato di comportarsi normalmente per suo marito. Raccolse le torte, assicurandosi di mettere la torta manomessa sul fondo della borsa, e andò a trovare suo fratello e la sua migliore amica, con cui aveva già programmato di trascorrere le vacanze. Una volta lì, ha mostrato loro la clip per un consiglio e tutti hanno deciso di andare direttamente alla polizia.

«L'abbiamo portato in questura. Erano tutti scioccati. Tutti dicevano: 'Oh mio Dio, non l'ho mai visto prima.' I poliziotti stanno uscendo dalla stanza sul retro per venire a guardare il video", dice.

Nonostante lo shock alla stazione, però, Sarah dice che la polizia non l'ha aiutata. Anche se Sarah ha ricevuto quattro segnalazioni diverse da quando ha chiesto il divorzio nell'agosto 2021, il suo ex marito è stato contattato per l'incidente del Ringraziamento solo a gennaio e sta ancora aspettando i risultati.

Inoltre, dice, che nel suo stato, poiché era sposata con lui, la polizia non ha potuto rimuoverlo da casa sua, anche se la casa era intitolata a lei, nonostante le prove, poiché quando lo ha sposato, tutto è diventato legalmente considerato proprietà comune. Ha anche affermato di aver cercato di presentare un ordine di protezione personale tre volte separate.

Il suo divorzio è stato finalizzato a marzo e lei dice che sta molto meglio, sia dal punto di vista emotivo che medico. Ha notato che mentre era con il suo ex marito, aveva una serie di problemi di salute che sembravano risolversi da quando lo aveva lasciato. Sarah dice che crede di essere stata avvelenata per un periodo compreso tra i sette e gli otto anni, solo che le cose si sono aggravate dopo aver chiesto il divorzio. Sospetta che, dal momento che è intollerante al lattosio, avrebbe preso di mira principalmente i prodotti lattiero-caseari e altre cose che sapeva solo che lei avrebbe mangiato.

LEGGERE :   Le morti per traffico di esseri umani continuano a crescere in Texas dopo un incidente mortale

In un'altra clip, dice di averlo affrontato per l'avvelenamento.

“Ho detto: 'Ti rendi conto che avresti potuto uccidermi, giusto? E la sua risposta a me è stata: 'Beh, non pensavo che sarebbe andata così lontano'", ha detto.

Anche se non è necessariamente comune, non è raro che un partner violento avveleni il proprio coniuge. In una colonna del 2021, l'editorialista di consigli sindacato Ellie Tesher ha esortato uno scrittore di lettere che temeva che sua moglie lo stesse avvelenando a chiedere a un medico di testare specificamente in caso di veleno, anche se si tratta solo di interazioni farmacologiche sconosciute.

Gli ha anche consigliato di parlare con il suo avvocato per apportare modifiche alla sua polizza di assicurazione sulla vita che le avrebbero reso più difficile riscuotere se dovesse succedere qualcosa. E, naturalmente, se scopre delle prove, Tesher gli ha detto di andare alla polizia.

In una colonna separata, scritta nel 2020, Ellie ha anche raccomandato di chiamare il centro antiveleni locale per descrivere i sintomi per vedere se sono coerenti con un avvelenamento, o forse qualche altro problema.

L'editorialista E. Jean Carroll l'ha usata Elle rivista Chiedi alla colonna di E. Jean di esortare un'altra potenziale vittima del veleno ad assicurarsi che il coniuge non avesse cercato di rubarle le finanze. Sebbene Carroll abbia anche esortato ad andare alla polizia, ha invece consigliato di portare prima qualsiasi prova a un avvocato e poi di vedere la polizia insieme.

Newsweek ha contattato Sarah per un commento.

Cet articolo è traduit automatiquement. N'hésitez pas à nous signaler s'il ya des erreurs.

Continua a leggere...
Pulsante Torna all'inizio della pagina
Fermer